Modir Min

Modir Min

  • ArtistSabrina Napoleone
  • GenreRock d'Autrice
  • Released Date05 December, 2017
  • LabelOrange Home Records

Modir Min è il titolo della filastrocca tradizionale islandese, che, rivisitata, apre il nuovo album di Sabrina Napoleone. Si tratta di una ninna nanna nera e si traduce con “madre mia”, una locuzione che è al contempo invocazione e imprecazione. La copertina ci racconta già qualcosa, mostrandoci una piccola Sabrina in piedi sopra un gigante disteso, abbattuto, e ci anticipa una narrazione di resilienza. Per raccontare una storia sospesa tra passato presente e futuro, l’album contiene anche un omaggio a Luigi Tenco. Le atmosfere musicali giocano e sperimentano vari generi e stili, così come i testi talvolta densi talvolta minimali. Non mancano momenti leggeri ed autoironici ed il coinvolgimento anche giocoso di molti colleghi e colleghe (tra cui Max Manfredi, Cristina Nico, Valentina Amandolese e Serena Abrami). Non rimarrà deluso chi aveva amato la potenza sonora de La Parte Migliore (Orange Home Records – 2014). Modir Min esprime infatti la stessa esigenza sperimentale che contraddistingue la musica di Sabrina Napoleone e dei suoi collaboratori.

CREDITS

La produzione anche questa volta è curata da Giulio Gaietto e Sabrina Napoleone, con la collaborazione di Raffaele Abbate, tranne il brano Elective Test, prodotto in collaborazione con ISolaris, al secolo Osvaldo Loi e Riccardo Barnieri. Hanno suonato nell’album Sabrina Napoleone (voci, synth e fx) Giulio Gaietto (basso elettrico, voce, batteria, synth e fx), Marco Topini (chitarre elettriche), Osvaldo Loi (viola e synth), Alessandro Zito (batteria) e Raffaele Abbate (synth e voce). Hanno cantato nell’album anche: Cristina Nico (in Creatura di Rabbia e Il Business dei Primati), Valentina Amandolese (in Solo Spazio e Business dei Primati), Max Manfredi, Stefano Bolchi, Fabio Ricchebono, Serena Abrami, Andrea Podestà, Jess, Doremiflo, Giorgia D’Artizio, Sara Sgambelluri, Tiziana Pedrelli, Lidia Sciarrone, Loriana Tomassetti, Valeria Grasso, Bettina Banchini, Carlo Ponte e Pier Adduce (in Il Business dei Primati).

Il brano La Ballata della Moda è di Luigi Tenco.

Modir Min è stato registrato presso Lilith Lab Studio di Genova e presso gli studi della Orange Home Records di Leivi. Missaggio a cura di Giulio Gaietto e mastering a cura di Raffaele Abbate.

Cover art work Architwo Studio di Genova.

 

TRACK LIST

  1. Modir Min 1:40
  2. L’Oro 7:37
  3. Nel Giorno di Natale 3:34
  4. Creatura di Rabbia 5:07
  5. Resilienza 7:05
  6. Elective Test (ft. ISolaris) 4:13
  7. Il Business dei Primati 3:55
  8. La Ballata della Moda 2:35
  9. Solo Spazio 3:53